IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Scicli : "Cavalcata di San Giuseppe": Il gruppo LA FENICE vince il Palio

Polemiche e vivaci contestazioni dell'associazione Bardatori

Scicli, Cavalcata di San Giuseppe:
Il gruppo "La fenice" vince il palio

Stampa E-mail
di Leuccio Emmolo
Domenica 21 Marzo 2010 - 19:00

Scicli - E’ stato il gruppo “La Fenice” a vincere l’edizione 2010 del palio “Cavalcata di San Giuseppe” (una scultura dell’artista Carmelo Candiano che raffigura la Fuga in Egitto) svoltasi a Scicli sabato sera. I cavalli bardati con fiori di violaciocca (balicu) sono stati in tutto quindici; mentre i cavalli partecipanti sono stati oltre trenta. Il cavallo della squadra della Fenice si è piazzato davanti al gruppo “San Giovannuolo” (favorito alla vigilia) e al gruppo degli “Alfieri”.

La cerimonia di premiazione molto contestata dall’associazione “Bardatori” si è svolta in piazza Italia, alla presenza del presidente della Provincia regionale di Ragusa Franco Antoci e del sindaco Giovanni Venticinque. Il secondo premio, così come il terzo, in segno di protesta non sono stati ritirati. Secondo l’associazione dei bardatori la giuria non avrebbe giudicato bene le bardature partecipanti. Oltre all’assegnazione del palio ciascun gruppo di bardatori beneficerà di un rimborso spese in ragione della bardatura: il cento per cento sarà attribuito ai gruppi che hanno presentato bardature complete; il 50% alle mezze bardature; il 25% alle bardature fatte di soli filari e cavalieri vestiti.

Polemiche anche per l’organizzazione della sfilata dei cavalli che non poco disagi ha creato quest’anno alla circolazione veicolare. La Cavalcata di San Giuseppe è un’antica tradizione locale, secondo cui ogni anno la festa di San Giuseppe è onorata con una cavalcata al cui passaggio per le vie della città si accendono i caratteristici falò che illuminano la notte, ricordando la fuga in Egitto di Giuseppe, Maria e del bambino Gesù, in groppa a un asino.

Vicino ai falò (un tempo erano molto di più) si raggruppano capannelli di persone che consumano insieme cene frugali a base di arrosti. I festeggiamenti in onore al santo si sono conclusi domenica sera con la tradizionale cena di San Giuseppe sul sagrato dell’antica chiesa.

Visualizzazioni: 85

Commento

Devi essere membro di IngegniCulturaModica per aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

© 2019   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio