IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Un bel proverbio:

Quannu a sacchetta mia facia nti nti, ni ciamava unu e ni vinieunu ttri.
Quannu a sacchetta mia finiu ri fari nti nti, nun vinni nè unu nè ddui e nè ttri.
Ppuoi a sacchetta mia fici attonna nti nti, e s'arrucugghieru unu, rui e ttri,
e iu i mannai affanculu tutti e ttri.

Traduzione:

Quando le tasche mie erano piene di soldi, invitavo un amico e se ne presentavano tre.
Quando le tasche mie furono vuote, non si presentò nè il primo , nè il secondo e neanche il terzo.
Poi le tasche mie furono di nuovo piene, e tornarono il primo, il secondo ed il terzo.
Ed io li mandai a quel paese tutti e tre.

Visualizzazioni: 565

Commento

Devi essere membro di IngegniCulturaModica per aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

© 2019   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio