IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

SULLE BIANCHE FACCIATE,
CALCINATE DAL SOLE,
FANNO, DENTATE GRONDE,
MERLETTATURE D’ OMBRA …

TERRAZZI SARACINI,
CON PERGOLATI E FIORI;
NEI VICOLI E AI BALCONI,
IL BUCATO CHE SVENTOLA;

E A LATO AI PALAZZOTTI,
E SULLE CASE NANE,
VERDI ARCHI DI BANANE,
PALME CON ORO A GRAPPOLI …

SI MUOVE, OLTRE LE CASE,
IL RIVO OPACO E LENTO,
TRA LE CANNE FIORITE
DI PENNACCHI D’ ARGENTO.

LE CASE, CHE AL PENDIO,
NELLA VENTRUTA INERZIA,
SOMIGLIANO A UNA GREGGIA,
SDRAIATA A RUMINARE …

DA “ POESIE”
di BARTOLO CATAUDELLA

Visualizzazioni: 13

Commento

Devi essere membro di IngegniCulturaModica per aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

© 2019   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio