IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Le potenzialità dei Centri Commerciali Naturali, a Modica

Modica - Illustrati stamani, in conferenza stampa a Palazzo San Domenica ( sala Giorgio Spadaro), gli obiettivi dei due consorzi che fanno capo ai centri commerciali naturali di Modica centro, “La Melagrana” e di Modica Alta “Francavilla” nel mentre ai due centri commerciali naturali stanno per vedere la luce. Si tratta di quello del Polo commerciale e quello della frazione di Frigintini.

Presenti il vice sindaco Enzo Scarso,l’assessore allo sviluppo economico, Nino Frasca Caccia, (l’amministrazione ha svolto un’azione di coordinamento) i presidenti dei due centri commerciali naturali “La Melagrana” e “Francavilla”, Peppe Barone e Paolo Failla la dr.ssa Marisa Giunta del Polo Commerciale che ha curato la parte tecnica dei due Consorzi.

Cosa sono i Centri Commerciali naturali? Sono quell’insieme di attività terziarie private fra loro vicine e ricadenti in ambito urbano definito che si pongono l’obiettivo di riqualificare l’immagine e migliorare la vivibilità urbana negli spazi in cui opera; accrescere la capacità attrattiva delle attività; migliorare il servizio offerto ai consumatori e ai turisti.

I Consorzi dei CCN hanno la possibilità di poter accedere ai fondi comunitari PO 2007/2013 attraverso la presentazione dei progetti.

I Presidenti dei due Consorzi hanno rimarcato come la sfida di uno strumento innovata andava accettato per rivitalizzare non solo il tessuto urbano di ben definite aree della città, sono dentro lo logica del centro, la scuola, la chiesa, le società di mutuo soccorso, ma anche le attività commerciali che avranno la possibilità di rinnovare tradizione e un patrimonio di saperi straordinario. E dello strumento del CCN come occasione per il rilancio del settore ha parlato Marisa Giunta che ha prestato la sua opera di consulente costruendone struttura e orientandone gli obiettivi che sono un’occasione importante per la città.

“ Sono tutte risorse che cadranno sulla Città, commenta l’assessore Nino Frasca Caccia, e a beneficio degli operatori che avranno modo e occasione per rivitalizzare le proprie attività al servizio dell’immagine della Città e della propria clientela. Modica può ritenersi fortunata. Avrà certamente approvati anche gli altri due centri per i quali ha avanzato richiesta: Polo Commerciale e Frigintini.”

Di sinergia pubblico privato inteso come metodo per raggiungere importanti e concreti obiettivi ha parlato il vice Sindaco Enzo Scarso che al di là delle polemiche inutili si registra ,oggi, la certificazione oggi il raggiungimento di un risultato ottenuto in silenzio e con la collaborazione di quanti hanno interesse allo sviluppo serio e reale della Città. “Ancora una volta, ha concluso Enzo Scarso, l’unione ha fatto la forza”

http://www.ragusanews.com/articolo/19677/Le-potenzialita-dei-Centri...

Visualizzazioni: 11

Commento

Devi essere membro di IngegniCulturaModica per aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

© 2020   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio