IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Nuove strategie di marketing per valorizzare i beni culturali
Le rassegne museali di IngegniCulturaModica
si raccontano al Lu.Be.C di Lucca

Scritto da Giorgia Frasca Caccia
Mercoledì 24 Ottobre 2012 - 10:40
Modica - L’associazione IngegniCultura di Modica ha partecipato all’ottava edizione di Lu.Be.C., il salone sulle tecnologie applicate alla valorizzazione dei beni culturali e allo sviluppo del territorio sotto un’ottica di marketing territoriale che si svolge ogni anno a Lucca.

Convegni, seminari, dibattiti e una rassegna espositiva hanno portato all’attenzione dei tanti partecipanti il grande tema del rinnovamento dell’industria culturale, inteso come innovazione di prodotto e di processo all’interno della filiera beni culturali-tecnologia e turismo.


Il portavoce di IngegniCultura Mario Incatasciato ha illustrato nel suo intervento le rassegne culturali promosse a Modica dall’Associazione che hanno caratterizzato quali nuovi modelli culturali l’attività associativa e tracciato nuove possibilità per la fruizione dei siti museali. In particolare le due iniziative “Museo d’estate” 2011 e “Arte e cultura tra Museo & Territorio” 2012 sono state elette quali “buone prassi” per orientare la trasformazione dei modelli culturali dei prossimi anni nel territorio nazionale. Un plauso anche da parte del prof. Gaetano Scognamiglio ideatore e vertice di Lu.Be.C. e di Paco Lanciano, autore con Piero Angela del programma Quark. Entrambi hanno dichiarato di volere al più presto visitare la città di Modica ed in particolare il Museo della Medicina “Tommaso Campailla”.

Visualizzazioni: 20

© 2020   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio