IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

"Puntiamo i riflettori”: salvaguardia della costa di Scicli, tutela dunale e conservazione della flora spontanea

Dettagli evento

"Puntiamo i riflettori”: salvaguardia della costa di Scicli, tutela dunale e conservazione della flora spontanea

Ora: 22 Ottobre 2010 tutto il giorno
Luogo: Palazzo Spadaro
Via: Mormino Penna
Città: Scicli
Tipo di evento: convegno
Organizzato da: Delegazione FAI di Scicli
Attività più recente: 16 Ott 2010

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

La Delegazione FAI di Scicli organizza, Venerdì 22 Ottobre 2010, presso Palazzo Spadaro, alle ore 17,30, un Convegno sul problema dell’erosione costiera, nell’ambito della campagna istituzionale del FAI intitolata “Difendi l’Italia del tuo cuore”.

Il titolo del Convegno è “Puntiamo i riflettori”: salvaguardia della costa di Scicli, tutela dunale e conservazione della flora spontanea.

I relatori saranno il Dott. S. Buonmestieri e l’Ing. G. Alessandro per l’attività e gli interventi dell’Assessorato Territorio e Ambiente della Provincia Regionale di Ragusa, a tutela, salvaguardia e rinaturalizzazione della fascia costiera sabbiosa del Comune di Scicli; l’Ing. G. Pirrera per il Restauro dunale e floristico nel rispetto del paesaggio antico della costa ragusana.

Il Convegno scaturisce dagli eventi del trascorso inverno che ha visto la costa iblea seriamente danneggiata dall’erosione, per cui le forti mareggiate hanno creato seri problemi a chi è in possesso di abitazioni a poca distanza dal mare.

La Capo Delegazione FAI di Scicli, Rosalba Vindigni, dice che “La Delegazione ha ritenuto protagonista del “Puntiamo i riflettori” questo bene naturale che è la costa, la sabbia e le sue dune, rappresentative di una condizione di degrado su cui fare il punto della situazione e degli interventi programmati”.

Secondo i nuovi orientamenti di Ingegneria idraulica Costiera ed Ambientale, le coste si possono proteggere con opere flessibili a basso impatto ambientale, come ripascimenti protetti, rivegetazioni, etc.. che possono riqualificare l’ambiente naturale.

Al Convegno seguirà, Domenica 24 Ottobre, una escursione con la collaborazione del CAI di Ragusa, da Costa di Carro alla zona delle dune.

Il luogo d’incontro sarà in Piazza Italia presso il punto FAI alle ore 9,30.

Spazio commenti

Commento

RSVP perché "Puntiamo i riflettori”: salvaguardia della costa di Scicli, tutela dunale e conservazione della flora spontanea possa aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

Partecipo (1)

© 2021   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio