IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

PIZZE INTELLIGENTI, PANINI CULTURALI E APERITIVI IN PIAZZA A “NOTTI BIANCHE.. BIANCO LATTE”

La più particolare sarà sicuramente la “Pizza Bianco Latte” con provola iblea al latte, vastedda della Valle del Belice, mozzarella di bufala e ciliegino. Ma ci sarà anche la “Pizza Rosso Fuoco” con salsa di pomodoro, punte verdi di stilton, ragusano dop stagionato, tuma oersa e pancetta, ed ancora la “Pizza Ri Cotta” con immancabili nuove di ricotta, caprino, ragusano dop semistagionato, salsiccia e funghi porcini. Per i più spiritosi ma sempre attenti al gusto, una specialissima “Pizza Halloween Siciliano” con pecorino siciliano dop, pancetta, zucca arrosto, piacentinu e carciofini. Sono solo alcune delle “Pizze Intelligenti” che saranno proposte da domani al 20 dicembre a “Notti bianche...bianco latte”, l’iniziativa che, “Aspettando Cheese Art”, promuove l’uso del latte fresco e dei suoi derivati, come il formaggio, ingrediente principale delle pizze preparate in collaborazione con la “Cuccagna 5”. E seguendo questa filosofia, ovvero la valorizzazione dei prodotti locali che provengono dal territorio e che dunque hanno anche una loro storia, in piazza Libertà, location della kermesse, saranno preparati i “Panini Culturali” con formaggi storici siciliani e con salumi provenienti dall’isola. L’idea giusta per mangiar veloce ma in modo sano, usando prodotti di qualità. Con la stessa filosofia saranno serviti, tutte le sere, gli “Aperitivi in piazza”, utilizzando i grandi formaggi siciliani, con in testa il ragusano dop, al posto di formaggi anonimi e insapori. Alcune ricette saranno preparate con l’aiuto di alcune massaie di grande esperienza, pronte a trasferire alle giovani generazioni di consumatori i segreti del mangiar sano. Pizze, panini e apertivi preparati con i nostri formaggi e con i salumi isolani, ingredienti di alta qualità che pur consentendo la necessità di dover “mangiare in fretta” garantiscono una qualità di vita che il classico “fast food” ha rovinato, producendo obesità diffusa anche nei giovani. Ecco perchè la manifestazione intende dunque confermare una vera alleanza tra i consumatori e i produttori”.

Fonte: RTM

Visualizzazioni: 19

Commento

Devi essere membro di IngegniCulturaModica per aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

© 2021   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio