IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Entra nel vivo la rassegna culturale di IngegniCultura “Sulle tracce della Modica Antica”.

Venerdì 21,alle ore 18 di scena il “Quartiriccio”, necropoli preistorica nel cuore del centro storico di Modica in via Fontana al n. civico 412.

Trattasi del sito archeologico più antico di Modica in quanto conserva le tracce del primo insediamento umano nella  città. Nei versanti rocciosi sono infatti ricavate circa trenta tombe, a grotticella artificiale, che sono tipologicamente riconducibili alla prima età del bronzo in Sicilia, alla cosidetta facies di Castelluccio datata tra il 2200 e il 1450 a.C. Nella parte alta sono anche emersi frammenti ceramici riconducibili a questo periodo che indiziano la presenza dell'abitato, che ovviamente non si è conservato perché  costituito da capanne, diversamente dalla necropoli che  è stata, miracolosamente , risparmiata dalla città moderna.

Intratterrà gli intervenuti, che si spera essere numerosi data l’eccezionalità e l’insolita allocazione del sito posto alle spalle di moderne abitazioni civili, l’archeologa e già assessore alla cultura Anna Maria Sammito, funzionaria alla Soprintendenza ai Beni Culturali di Ragusa ed in atto utilizzata al Servizio Parco Archeologico di Cava Ispica e delle aree archeologiche di Modica, Ispica e dei comuni limitrofi,

IngegniCultura è ben lieta di potere offrire, a residenti e turisti, la possibilità alquanto unica di poter conoscere uno dei tanti tesori nascosti della città, di una Modica non solo e sempre barocca ma dai  forti  ed evidenti segni preistorici e medioevali con forte attrazione turistica.

Il raduno è previsto alle ore 18,00  in via Fontana ,davanti alla farmacia D’Anna - Iaconinoto da dove ci si sposterà per raggiungere il vicinissimo ingresso al sito, posto al n. civico 412  nella proprietà  privata del sig. Puglisi.

Dopo l’accoglienza ed il saluto degli organi direttivi di IngegniCulturaModica, si procederà alla visita  del sito guidati da Anna Maria Sammito.

Per muoversi bene nei camminamenti si consiglia abbigliamento sportivo, con scarpe comode

L’ingresso è libero.

Per ulteriori informazioni contattare gli uffici di IngegniCultura:

cultura@ingegnicultura.it

tel/fax 0932 763990

cell.338 4873360  333 3301656

Visualizzazioni: 117

© 2019   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio