IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

L’Africa con i suoi volti, la sua cultura, le sue tradizioni, i suoi luoghi e le sue problematiche sono stati  protagonisti d’eccezione del qualificato e affollato appuntamento culturale  dell’associazione IngegniCulturaModica tenutosi Sabato 24 Novembre nei locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso .E' stata un’occasione irripetibile per i tanti partecipanti, per volgere lo sguardo ad una terra dall’inesauribile fascino, per conoscere più da vicino chi per questa terra si adopera e si impegna e chi ne è attratto al punto da farla diventare fonte primaria di ispirazione per la propria arte.

Ha coordinato i lavori  Simona Incatasciato che non ha mancato di sottolineare il successo che sta riscuotendo in città la rassegna  promossa da IngegniCultura "Arte e cultura tra Museo & Territori" che ha previsto come ultimi appuntamenti quelli aventi per tema la cooperazione e l'Africa.

Oltre all'incontro del 24 scorso è prevista per il 15 dicembre  una serata di testimoniaze dall'Africa con  "Karibu Africa",   racconti e  testimonianze di volontari ed operatori impegnati in iniziative umanitarie  arricchiti da una mostra fotografica di Guido Cicero,   scatti unici carichi di emozioni, sensazioni, impressioni e sentimenti, realizzati nella Repubblica Democratica del Congo.

Nel  corso della serata  l’Associazione Tulime Onlus ha presentato dei progetti di cooperazione svolti nei villaggi della Tanzania.Tulime supporta i villaggi “adottati sostenendo il sistema scolastico con l’erogazione di borse di studio, la costruzione di scuole e il sussidio per le famiglie dei villaggi che accolgono gli orfani, finanziando progetti per le strutture sanitarie e gli allevatori  locali, attraverso la creazione di una banca basata sul microcredito per finanziare piccoli progetti.

  A conclusione della bella serata è stata inaugurata la mostra personale di pittura dell’artista Alessia Greco, una giovane e promettente pittrice modicana che è riuscita a trasferire nelle sue opere, in modo egregio, la sua straordinaria infatuazione per una terra affascinante e misteriosa come l’Africa. Una terra a cui Alessia guarda provando un senso di profonda partecipazione e per la quale auspica un radicale cambiamento delle condizioni sociali.

La sua arte vuole narrare infatti la bellezza della gente africana ma vuole essere anche testimonianza e denuncia della sofferenza e dei drammi con cui questa gente quotidianamente si confronta. I quadri e le pirografie in mostra, richiamano la mente sulla condizione della donna e dei bambini e raffigurano anche scene di vita quotidiana nei villaggi.

La mostra è visitabile presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso  di corso Umberto

Nel corso della serata è stato allestito  un mercatino di prodotti artigianali africani, realizzati a mano. Il ricavato delle vendite servirà a sostenere le iniziative di Tulime.

Visualizzazioni: 32

© 2019   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio