IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Nell’ambito della rassegna “Arte e Cultura tra Museo & Territorio” organizzata dall’associazione IngegnCulturaModica, ente gestore del Museo Campailla, sabato 22 settembre si terrà il secondo appuntamento in scaletta.

Tema della serata, una conversazione d’arte sul restauro degli altari della Chiesa di San Paolo, che si terrà all’interno  del sito religioso alle ore 18,30 . A seguire presso il Museo “Tommaso Campailla”  l’inaugurazione  di una mostra personale di scultura di Simone Incorvaia.

Come è noto la Chiesa di San Paolo sita in uno dei quartieri più antichi della città di Modica, il Casale, è stata per molti anni lasciata all’incuria e all’abbandono e solo di recente in seguito agli interventi manutentivi  di recupero e restauro è stata riaperta  al pubblico ed al culto.

L’associazione Ingegni Cultura nell’intento di concorrere alla valorizzazione di un antico quartiere che vede al suo interno oltre che  il museo “T. Campailla” con l’ex ospedale, l’auditorium Pietro Floridia, la caserma dei Carabinieri  con il convento dei Carmelitani di recente inaugurati , la Chiesa del Carmine, ha ritenuto  di “adottare” la Chiesa di San Paolo, con l’omonimo quartiere, organizzando al suo interno molte delle iniziative ed attività sociali programmate.

Protagonisti della serata  di sabato 22  i titolari della VincassRestauri , dott. Danilo Mendola  specialista in decorazione e restauro ed il m.tro d’arte Giuseppe Romano distintisi nella città della Contea per aver restaurato, sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Ragusa, gli altari in legno policromo della Chiesa di San Paolo e per aver operato indagini non invasive e foto, per la messa in sicurezza della Chiesa di Santa Maria del Soccorso.

Diversi i restauri conservativi operati dagli stessi in elementi architettonici di prospetti di Palazzi , di cripte di chiese e conventi, di sculture religiose delle province di Caltanissetta ed Agrigento.

 I lavori saranno coordinati  dall'ing. Simona Incatasciato esperto di economia del recupero e della valorizzazione dei beni culturali, responsabile a Modica di IngegniCultura, laboratorio di progettazione e servizi per l'ingegneria e i beni culturali.

Nella stessa serata alle ore 19,30 nei locali del Museo “ T. Campailla” sarà inaugurata la speciale mostra personale di scultura del ceramista di Gela Simone Incorvaia  che presenterà la sua collezione di opere in terracotta riprodotti con pigmenti usati  dall’arte greca dal VI al IV  secolo a.C.

Ha  già esposto al Macef di Milano,  a Taormina e a Parigi, Palazzo dei Congressi

Visualizzazioni: 174

© 2019   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio