IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Turismo d'eccellenza in Sicilia

Dettagli evento

Turismo d'eccellenza in Sicilia

Ora: 23 Aprile 2010 presso 16:00 a 24 Aprile 2010 presso 1:00
Luogo: Aula Magna Facoltà di Agraria- Auditorium camera di Commercio
Città: Ragusa
Tipo di evento: convegno, nazionale
Attività più recente: 21 Apr 2010

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Costruire il turismo d’eccellenza in Sicilia. E’ la mission del primo incontro che mira a gettare le basi per la creazione di una scuola di alta formazione. Un convegno sulle professioni e sulla formazione per il turismo, promosso in collaborazione tra Regione, Assessorato al Turismo, Assessorato Istruzione e Formazione Professionale, Provincia regionale di Ragusa, Comune di Ragusa e Comune di Comiso, proverà a rispondere a tale esigenza.
L’appuntamento è in programma venerdì 23 e sabato 24 aprile nel capoluogo ibleo. Il primo momento, venerdì alle 16, si terrà presso l’aula magna della facoltà di Agraria a Ibla. Il giorno successivo, sabato alle 9,30, nell’auditorium della Camera di commercio. L’importante momento di approfondimento, che vedrà in Sicilia docenti ed esperti provenienti da tutta Italia, è stato presentato stamani nel corso di una conferenza alla Provincia. “Un’iniziativa che si inserisce – ha detto l’assessore del Comune di Ragusa, Gino Calvo, coordinatore del progetto – nel contesto dell’accordo di programma quadro sull’alta formazione tra Stato e Regione stipulato dal ministro Brambilla e dall’assessore regionale Bufardeci. Stiamo gettando le basi affinché Ragusa possa ospitare la facoltà di Scienze del Turismo. Il Governo nazionale vuole infatti portare avanti un percorso a stella, realizzando una sede centrale probabilmente a Roma per poi individuare alcune città che possano ospitare sedi distaccate. E noi pensiamo che Ragusa abbia tutte le carte in regola per avanzare la propria candidatura in questa direzione”.
Alla due giorni parteciperanno otto docenti universitari, tra cui due presidi di facoltà di Scienze del Turismo, oltre al direttore nazionale di Federalberghi, Alessandro Massimo Nucara.
“Non c’è di bisogno solo di personale di base per far crescere questo comparto – ha chiarito il presidente della Provincia, Franco Antoci – ma abbiamo la necessità di creare manager, persone che siano in grado di elaborare strategie complessive legate a nuove metodologie e nuove tecniche di crescita del settore. Il nostro territorio, con il passare degli anni, sta dimostrando di essere sempre più legato all’andamento di un comparto che può garantire sviluppo e occasioni occupazionali”

Spazio commenti

Commento

RSVP perché Turismo d'eccellenza in Sicilia possa aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

Partecipo (1)

© 2020   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio