IngegniCulturaModica

Un viaggio nel cuore della meravigliosa Sicilia Barocca

Il Gruppo di Scicli con “ierioggi” per la prima volta nella sua città SCICLI (Rg) 21 Novembre 2009 - 10 Gennaio 2010

Dettagli evento

Il Gruppo di Scicli con “ierioggi” per la prima volta nella sua città  SCICLI (Rg)   21 Novembre 2009  - 10 Gennaio 2010

Ora: 21 Novembre 2009 presso 18:00 a 10 Gennaio 2010 presso 19:00
Luogo: Il Centro Esposizioni Chiaroscuro
Via: Aleardi 20
Città: Scicli
Tipo di evento: mostra
Organizzato da: Tecnica Mista
Attività più recente: 21 Nov 2009

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Si inaugura alle 18 di sabato 21/11/2009, a Scicli, nel Centro Esposizioni Chiaroscuro, la mostra “ierioggi” che vede protagonisti i nove attuali esponenti del Gruppo di Scicli, il cenacolo artistico scoperto da Renato Guttuso e riunito agli inizi degli anni ottanta in Sicilia da Piero Guccione e Franco Sarnari.

Alla vernice di sabato, insieme a Guccione e Sarnari, prenderanno parte tutti gli altri componenti del “Gruppo”: Sonia Alvarez, Carmelo Candiano, Giuseppe Colombo, Salvatore Paolino, Franco Polizzi, Giuseppe Puglisi e Piero Zuccaro.

Con “ierioggi” il Gruppo di Scicli – del quale il Senato ha acquistato una serie di opere per la collezione permanente di Palazzo Madama - espone per la prima volta della città che gli ha dato il nome e che, grazie al suo prezioso barocco, è inserita nella World Heritage List dell’Unesco come patrimonio dell’umanità. In programma fino al 10 gennaio, “ierioggi” è ospitata dal Centro Esposizioni Chiaroscuro, che, inaugurato lo scorso mese di marzo con il fortunato omaggio al centenario futurista “Disegno Primo ‘900”, ha attirato nel corso della primavera migliaia di visitatori a Scicli e dintorni per la raffinatissima raccolta di opere del Novecento italiano e tedesco: da De Pisis a De Chirico, da Sironi e Klee.

Curatore della mostra, e degli eventi del Gruppo di Scicli, è Antonio Sarnari che per “ierioggi” ha scelto un doppio percorso storico-espositivo: opere dei primi anni Ottanta, periodo che vide la “nascita” del Gruppo e la prima esposizione insieme, e degli anni più recenti. “Tra queste ultime opere – spiega Sarnari nella presentazione critica – si legge una emozionante diversità di linguaggi pittorici, un’ampia gamma di strumenti tecnici e di soluzioni scambiate, magari, durante le passeggiate sulla spiaggia di Sampieri”.

L’indagine di “ierioggi” sul Gruppo di Scicli si arricchisce poi del contributo fotografico di Luigi Nifosì, il fotoreporter sciclitano, noto per le foto aeree della Sicilia, che da molti anni riprende gli artisti nei loro studi e fotografa la luce dei paesaggi delle loro opere. Il catalogo di “ierioggi” – edito da Tecnica Mista Arte Contemporanea – raccoglie, tra gli altri, i contributi di antologia critica di Vincenzo Consolo, Paolo Nifosì, Marco Goldin e Vittorio Sgarbi. Fino al 10 gennaio in programma incontri con gli artisti, performance teatrali e musicali organizzati in collaborazione con il Laboratorio Correnti, l’associazione culturale che promuove negli spazi di Chiaroscuro, a ridosso del suggestivo “torrente coperto” di Scicli, corsi di primo contatto con l’arte per bambini tra i 5 e i 10 anni e pacchetti turistici di visita e soggiorno a Scicli. L’ingresso alla mostra “ierioggi” è gratuito.

Spazio commenti

Commento

RSVP perché Il Gruppo di Scicli con “ierioggi” per la prima volta nella sua città SCICLI (Rg) 21 Novembre 2009 - 10 Gennaio 2010 possa aggiungere commenti!

Partecipa a IngegniCulturaModica

Partecipo (1)

© 2020   Creato da mario giovanni incatasciato.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio